Ecco come Wish Local sta accendendo lo spirito imprenditoriale a Veracruz in Messico

In veri Paesi Wish Local sta aiutando le aziende di lunga data a creare nuove entrate. Nel caso di Miguel Angel Santos, proprietario di Zona Face ad Acayucan, in Messico, la collaborazione con Wish Local ha ridato energia al suo spirito imprenditoriale, dando nuova vita al suo minimarket. 

Ispirato da una pubblicità sui social media, Santos si è subito iscritto a Wish Local nel luglio 2019. «Mi considero un imprenditore e ho pensato che questa fosse una grande opportunità per provare qualcosa di nuovo. Ero interessato a lavorare con una grande azienda in quanto poteva portare il traffico pedonale verso il mio negozio.» Le previsioni di Santos si sono dimostrate giuste. Da quando ha attivato il suo inventario, ha notato un aumento del giro di clienti del 40%.

Questo arrivo di nuovi clienti è stato redditizio: grazie a Wish, Zona Face ora ha visto arrivare circa 40 nuovi clienti abituali. E la rete di raccomandazioni funziona davvero: promuovendo il codice di riferimento del suo negozio su Facebook e Whatsapp, Santos ha trasformato i vicini in clienti Wish e guadagnato extra. 

Per Santos, promuovere la collaborazione tra Wish Local e Zona Face è un affare di famiglia. Come lui ci racconta: «Il sabato è il momento giusto di distribuire volantini Wish Local. Mi piace andare con i miei figli nella strada principale vicino al nostro negozio.» Non sono solo i bambini ad attirare l’attenzione, come ci dice Santos: «A volte ho clienti più anziani sono interessati ai prodotti che metto in mostra, ma non sanno come ordinarli.» Santos si prende il tempo per aiutare i clienti a usare il telefono per scaricare l’app, aggiungendo: «Mi piace aiutare gli altri; mi rende felice.»

Lo staff di Zona Face ha ormai padroneggiato la logistica degli ordini Ritira subito. Il loro metodo di archiviazione di successo ruota attorno all’avere due contenitori di stoccaggio, uno per l’inventario disponibile e uno per i ritiri in sospeso. Santos vede ogni cliente come un potenziale utente Wish e ama parlarne: «A volte il cliente è già un utente Wish, e in questo caso gli consiglio di invitare un parente che ancora non conosce Wish.» 

A sei mesi dalla collaborazione, Santos è molto soddisfatto dei risultati. Quando gli abbiamo chiesto un bilancio sulla sua esperienza finora, ci ha detto: «Il miglior vantaggio è stato portare qualcosa di nuovo alla mia attività. Non sono uno a cui piace fare un buon lavoro e basta. Voglio continuare a progredire e crescere, e vedere la mia attività avere successo.»

Per saperne di più su come far crescere la tua attività di vendita al dettaglio iscrivendoti a Wish Local, clicca qui per maggiori informazioni