Perché abbiamo creato Wish Local

Quando i negozianti sentono parlare del programma Wish Local, la prima domanda spesso è: «Perché? Perché collaborare con piccole attività quando avete già un’app di e-commerce di successo? Cosa ci guadagnate?” La spiegazione è semplice. I nostri punti di forza si complementano. Lavorando insieme, possiamo entrambi trarre profitto. Leggi di più per scoprire perché abbiamo avviato il programma Wish Local.

1. Per aiutare le piccole attività ad avere successoStore Sign Up_2

Sempre più negozi tradizionali stanno chiudendo a causa di un limitato giro clienti. Secondo Business Insider, i negozi di vendita al dettaglio a partire dal 2017 hanno avuto ogni anno chiusure da record. Questo è un dato allarmante per noi, poiché le piccole imprese sono sempre state una parte fondamentale dell’ecosistema Wish. La nostra Wish app si basa su oltre 1 milione di piccole imprese, produttori e distributori in tutto il mondo.

Wish Local Empty State_22. Per creare esperienze locali per i clienti Wish

Allo stesso tempo, abbiamo sempre voluto offrire servizi più localizzati per i nostri utenti Wish. Wish ha tantissimi clienti (oltre 500 milioni!) ma nessun punto vendita locale. Quindi, abbiamo riconosciuto l’opportunità di lavorare insieme.

Con Punti Pickup in tutto il mondo i nostri clienti possono avere un’esperienza migliore. Ora, se vogliono qualcosa da Wish, possono andare al loro Local Pickup per prenderlo. I negozi locali offrono agli utenti un punto di contatto nella loro zona, mentre Wish porta loro nuovi clienti.

Luke Peng, il marketing manager di Wish Local, dice “I punti di forza e i bisogni di Wish si allineano perfettamente con quelli delle piccole attività. Possiamo aiutarci a vicenda e avere successo insieme.”

Vuoi scoprirne di più? Iscriviti ora >